martedì 20 gennaio 2009

Crema Parmentier

La crema Parmentier deve risultare liscia e vellutata: prima di amalgamare la crema di patate al tuorlo e alla panna, accertatevi di averla frullata perfettamente. Se non possedete un mixer potete usare un comune frullatore. Essenziale è la rapidità: la crema, infatti, va servita calda.

Ingredienti per 4 persone:
- 350 g di patate a pasta bianca
- 1 cipolla
- 1 gambo di sedano
- 30 g di burro
- Mezzo litro di brodo vegetale ristretto
- Mezzo litro di latte
- 1 tuorlo
- Mezzo bicchiere di panna
- 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato
- sale e pepe q.b.

Tritate il sedano e la cipolla non troppo finemente e fateli appassire con il burro a fuoco moderato, fino a quando avranno raggiunto una leggera doratura. Pelate le patate, sciacquatele sotto l'acqua fredda e tagliatele a dadini. Versate in una pentola il brodo e il latte, aggiungete le patate, il trito di sedano e cipolla; salate, pepate e fate cuocere per 40 minuti. Portata a termine la cottura immergete il mixer nella pentola e frullate il tutto fino a ottenere un composto cremoso. Sbattete il tuorlo assieme alla panna e al parmigiano direttamente nella zuppiera di servizio e versatevi la crema di patate amalgamando con cura. Servite la crema Parmentier molto calda con fette di pan carré tostate o con crostini fritti nell'olio.

1 commenti:

Gessica

Fatta ieri sera: buonissima!
Grazie.

Blog Widget by LinkWithin

Cucina, gusto e cultura   © 2008. Template Recipes by Emporium Digital

TOP